Feed rss Calabria

  1. Piscopio Argento CIG 2

    Queste due splendide ragazze Chiara Conidi (Chiaretta) e Miriam Carnovale ci regalano un’altra grandissima gioia, dopo le medaglie di bronzo nella gara individuale giovanissimi (Conidi) e ragazzi (Carnovale) conquistano la medaglia d’argento nella gara a squadre femminile ragazzi ai campionati italiani che vale più dell’oro, per come è arrivata e per il cuore che ci hanno messo soprattutto in semifinale dove hanno realizzato il classico miracolo sportivo. 

    Infatti sul parziale di 1 pari Chiara e Miriam in doppio vanno sotto a quinto è decisivo set 10/5 ma con grande determinazione recuperano lo svantaggio e chiudono il match sul 13/11, da qui ha inizio una grande battaglia a colpi di top e contro top tra Anastasia De Costanzo e la nostra Miriam che va sotto 2 set a 1, ma con grande lucidità rientra in partita conquistando il quarto in modo agevole e poi chiude al quinto set per 11/9 e qui che Il Tennistavolo PISCOPIO conquista la finale contro Castel Goffredo che poi perde con il risultato finale di 3/0.

    Questa medaglia d'Argento è una medaglia che ha un grandissimo valore perché conquistata con una squadra con un elemento (Conidi Categoria Giovanissimi ). 

    Complimenti alla società TT Piscopio al suo presidente Antonio Carnovale e a chi  lavora giornalmente con questi ragazzi Giacomo MACRÌ, Corrado Mastroianni, Wang Hong Liang, al tecnico della nazionale Umberto Giardina ed a Max Mondello. 

    podio squadrea ragazzi

     

  2. Bronzo Carnovale Conidi

  3. podio maschile 4a cat Ricadi 14.04.2018Si è concluso nel Palazzetto dello Sport di San Nicolò di Ricadi (Vibo Valentia) il torneo nazionale di 4ª categoria, curato dalla società  Tennistavolo Casper di Reggio Calabria. Nel singolare maschile il successo è andato a sorpresa a Simone Costanzo (Tennistavolo Ausonia Enna), che era la testa di serie numero 19 e in finale non ha lasciato set (11-7, 11-1, 11-9) al numero 3 Riccardo Pio Cordiano (Tennistavolo Polistena). Sono saliti sul podio anche il numero 8 Cristian Mellino (Polisportiva P.G. Frassati), che in semifinale ha ceduto per 3-1 (10-12, 11-9, 4-11, 4-11) a Costanzo, e il numero 5 Nicola Giove (Polisportiva Libertas Casalnuovo), che è stato superato per 3-0 (5-11, 5-11, 7-11) da Cordiano.  

    Nei quarti Costanzo ha eliminato per 3-0 (11-4, 15-13, 11-3) il numero 2 del tabellone Giovanni Liso (Colmar Boys Tennistavolo). Cordiano ha debuttato negli ottavi, con il 3-2 (11-8, 8-11, 11-13, 11-5, 11-9) su Attilio Serti (Stet Mugnano), e nei quarti ha avuto la meglio per 3-0 (11-5, 11-6, 11-7) Luigi Zotti (TT San Nicola Caserta), che nel girone aveva sconfitto per 3-2 (6-11, 14-12, 11-7, 5-11, 11-9) Costanzo e sempre alla "bella" (11-13, 11-6, 8-11, 11-6, 11-9) il numero 1 Adriano Ettari (Polisportiva P.G. Frassati), eliminandolo e sostituendolo in testa al tabellone.podio femminile 4a cat Ricadi 14.04.2018

    Nel singolare femminile si è disputato un girone a tre, in cui Arianna Creaco (Tennistavolo Casper) ha piegato per 3-2 (6-11, 11-8, 11-5, 8-11, 13-11) Lara Sceni (Tennistavolo Polistena) e per 3-0 (11-7, 11-5, 11-8) Filomena Della Gloria (TT Aldo Pappalardo). Piazza d'onore per Sceni, che ha inflitto un 3-0 (11-6, 11-6, 11-5) a Della Gloria.

    podio doppio maschile 4a cat Ricadi 14.04.2018Nel doppio maschile le posizioni sul podio sono state decise da match molto equilibrati. In finale Nicola Giove (Polisportiva Libetras Casalnuovo) e Giovanni Liso (Colmar Boys Tennistavolo) hanno avuto la meglio per 3-2 (5-11, 11-5, 11-9, 8-11, 13-11) su Riccardo Pio Cordiano e Giuseppe Longo (Tennistavolo Polistena). In semifinale Giove e Liso hanno prevalso per 3-2 (10-12, 11-5, 12-10, 6-11, 11-6) su Francesco Falsone (Tennistavolo Casper) e Steven Fiore (Asd Atlantide) e Cordiano e Longo con lo stesso punteggio (6-11, 11-13, 11-4, 11-2, 11-5) su Antonio Franco Cusato e Lorenzo Raso (New TT Kroton).

  4. CALABRIA

    Le dichiarazioni del Referente Tecnico Regionale Totò Carnovale.

    Anche la 38^ "Coppa delle Regioni" è andata in archivio, questa è stata l'edizione che ci ha regalato la medaglia d'oro nella gara individuale femminile, ma non è da buttare nemmeno il 10° posto conquistato nella gara a squadre, considerato che 3/4 dei nostri atleti erano alla loro prima esperienza in questa manifestazione bella ma massacrante sotto il profilo sia fisico che mentale, sono molto soddisfatto di aver mantenuto la posizione di partenza, non era assolutamente facile ma ci siamo riusciti e ho molta fiducia per la prossima edizione dove sono sicuro che potremo fare ancora meglio, voglio ringraziare Graziano Chimenti, Enrico Brandi, Pasqualino Amodeo e Miriam Carnovale per l'impegno e la serietà con cui hanno affrontato questa avventura, i tecnici societari Mario Federico (Luzzi) Giacomo Macri'(Piscopio) Domenico Cutrupi(Casper) Michele D'amico(Galaxy) per aver preparato i ragazzi nelle rispettive società, il buon Claudio Brandi che assieme a Michele ha condiviso con noi questa 3 giorni in veste di accompagnatore/tifoso infine i miei ringraziamenti vanno al comitato regionale con a capo il nostro Presidente Pino Petralia che continua a darmi fiducia incondizionata nel lavoro che continuo a portare avanti, gli ultimi ringraziamenti vanno ai nostri amici e tifosi che ci seguono sui social e ci sostengono con il loro incitamento continuo ed i loro sempre graditi complimenti, grazie ancora a tutti e sempre W IL TENNISTAVOLO E FORZA CALABRIA

    PODIO SINGOLARE FEMMINILE CdR 2018

     

     

     

     

     

     

     

     

  5. Lutto tennistavoloIl Comitato Regionale Fitet Calabria e tutto il movimento pongistico calabrese si unisce al dolore di Pino Petralia e della sua famiglia, per la perdita della cara suocera.